Cronaca

fanno esplodere un petardo, gravemente feriti due 14enni

Uno rischia di perdere la vista, l’altro ha rimediato ustioni al volto e alle mani. E’ quanto successo a due ragazini di 14 anni sabato sera, il 10 febbraio, mentre facevano esplodere un grosso petardo. 

Il fatto si è verificato in largo Fausto Vicarelli nel quartiere di San Basilio. Poco prima della mezzanotte del 10 febbraio due giovanissimi, entrambi di 14 anni, hanno deciso di far esplodere un grosso petardo in strada. La deflagrazione, però, li ha investiti in pieno volto causando ustioni molto gravi. 

Uno dei due, ricoverato all’ospedale Gemelli, da quanto si apprende è in condizioni più critiche e rischia di perdere la vista. L’altro, portato al Pertini dal padre, è ricoverato con ustioni al volto e alle mani. I due si trovavano insieme ad altri amici al momento dell’esplosione. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Montesacro. 

Raccolgono petardi da terra, due 13enni feriti: uno perde la mano, l’altro l’occhio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio