Torre Maura

Il futuro mercato di Torre Maura si sposta. Forse in un altro quartiere

Il mercato si vuole fare ma non nella zona individuata dalla delibera arrivata dal Campidoglio. Si è acceso, e non poco, il dibattito tra i consiglieri del VI Municipio che dovevano affrontare la questione del nuovo mercato di Torre Maura, attualmente posizionato in una zona fortemente degradata di piazza degli Alcioni. Una querelle cominciata il giorno prima, in commissione commercio, e risolta, in un certo senso, il giorno dopo in consiglio.

Il mercato di Torre Maura

Come detto, la proposta di un nuovo mercato di Torre Maura è stata avanzata dal consigliere capitolino, Mariano Angelucci, ed è stata discussa mercoledì 20 dicembre presso la commissione commercio del Sesto che ha dato al progetto “parere negativo”. Una scelta che in molti hanno criticato, compreso anche l’assessore municipale al commercio, Andrea La Fortuna. Quest’ultimo, pur non apprezzando completamente l’idea, ha detto a RomaToday che sarebbe stato meglio dare parere favorevole.

Il mercato si sposta?

Così l’atto è arrivato in aula con “parere negativo” ma ecco un nuovo colpo di scena. La presidente di commissione, Vanda Raco, ha spiegato che “la commissione non è contraria all’istituzione di un nuovo plateatico. È stata sbagliata la procedura di questo atto, visto che non c’è stata condivisione”. Secondo la proposta di Angelucci, il mercato dovrebbe rimanere su una “rinnovata” piazza degli Alcioni. Raco, invece, ha riproposto l’atto con “un’osservazione”, poi approvata dall’aula. In sintesi, si modifica la zona dove dovrebbe sorgere il nuovo mercato di Torre Maura, individuando un quadrante compreso tra via di Torre Maura, via della Cicogna, via delle Rondini, via De Marco.

Dalle opposizioni sono piovute le critiche. Per Mastrangeli la maggioranza “sta facendo questioni di lana caprina. Mi sarei aspettato – ha detto- viste le tante iniziative fatte a Torre Maura che si sarebbe proposto di farlo in un altro quartiere”. Laura Arnetoli, vicepresidente della commissione commercio, ha proposto di ritirare fuori il vecchio progetto che voleva il mercato su via delle Rondini mentre sono arrivate critiche anche da Flavio Mancini.

Il nuovo mercato di Torre Maura

Alla fine l’osservazione è stata inserita nella delibera che, poi, è andata in votazione e approvata a maggioranza. In questo modo, tra l’altro, è stato cambiato il parere che era stato dato alla delibera stessa in commissione, divenuto positivo grazie alla modifica apportata. “Porteremo nelle future commissioni anche altre zone dove poter fare il plateatico – ha detto Vanda Raco – eravamo titubanti perché la zona individuata inizialmente è a poca distanza dal mercato di Torre Spaccata. Cercheremo di portare nelle prossime commissioni nuove aree anche in zone diverse”.

Un commento

  1. Quando? Questo mercato da fastidio, tra sporcizia, vie strette e passaggi occupati, Quando vi decidete di toglierlo e lasciare la piazza pulita e senza intralcio al traffico??? Quando?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio