Schede

Processo Ciro Grillo, udienza sospesa più volte per crollo emotivo della studentessa. Le domande sulla notte dello stupro

E’ ripreso questa mattina intorno alle 11 nell’aula del Tribunale di Tempio Pausania, il processo a porte chiuse per violenza sessuale di gruppo nei confronti di una studentessa italo-norvegese contestata a Ciro Grillo e a tre suoi amici genovesi, Vittorio Lauria, Edoardo Capitta e Francesco Corsiglia. Per la sesta udienza sul banco dei testimoni è seduta la presunta vittima e principale accusatrice dei quattro, che l’avrebbero stuprata la notte tra il 16 e il 17 luglio del 2019 nella villa a Porto Cervo di proprietà della famiglia Grillo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio